Il Materasso rientra tra le spese

deducibili?

Grazie alla collaborazione fra l’ufficio ricerche e i nostri consulenti, i materassi sotto indicati possono essere definiti dispositivo sanitario in classe 1, consentendo la detrazione d’imposta come spese sanitarie (in base alla normativa fiscale in vigore in materia, art.15 lett.c del DPR 917/86), in quanto i prodotti in questione rientrano nel nomenclatore delle protesi di cui al D.M. 332/99.

Pertanto, la spesa sostenuta come persona fisica potrà essere detratta come spesa sanitaria (per la parte che supera la franchigia di Euro 129,11 da applicarsi sull’ammontare complessivo delle spese sanitarie sostenute) nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta al quale si riferisce l’acquisto. Per poter usufruire di tale agevolazione l’acquirente dovrà conservare la seguente documentazione:

  1. Prescrizione del medico curante (oppure Autocertificazione accompagnata da una copia del documento d’identità)
  2. Fattura, da richiedere al momento dell'ordine, indicando il codice fiscale nell'apposito campo.


    Materassi Deducibili:


    - Mariposa
    - Memory Special
    - Memory Lux
    - Memory Plus
    - Memory Nuvola
    - Memory Molle
    - Limbo
    - Natura Più
    - Gran Galà
    - Notturno