Prevenire il mal di schiena anche a letto

Cause frequenti di mal di schiena sono la mancanza di movimento per attività troppo sedentarie, oppure movimenti innaturali o sforzi eccessivi. E' indispensabile fare prevenzione, come ad esempio un esercizio fisico adeguato e costante nel tempo.

Considerato il fatto che passiamo a letto molto tempo della nostra vita, è importantissimo anche un sistema di riposo adeguato: una rete, un buon materasso e un cuscino in grado di sostenere la nostra colonna cervicale, la zona più sensibile. In particolare, il supporto non deve essere nè troppo morbido nè troppo rigido, deve essere flessibile per seguire il corpo in ogni movimento e deve garantire la aerazione del materasso: un piano rigido in legno, sufficientemente elastico e qualche fessura per far passare l'aria, una rete a maglia metallica o a doghe di legno flessibili, fissate al telaio con giunti morbidi.
Le doghe provviste di speciali ammortizzatori per assorbire meglio peso e sporgenze del corpo.

Per quanto riguarda le reti articolabili, il fatto che siano divise in due o più sezioni, che si possano inclinare sollevando il busto, testa e gambe, che si comandino con assoluta facilità, come nel caso di quelle con telecomando, offre notevoli vantaggi anche alla salute di chi soffre di patologie particolari. La posizione seduta permette di alzarsi più facilmente nel caso di dolori alla schiena ed è di aiuto a cardiopatici e asmatici; tenere le gambe sollevate all'altezza del cuore facilita il deflusso del sangue dagli arti inferiori mentre tenerle sollevate con il ginocchio piegato dà relax alla schiena.
A esse è bene abbinare materassi in lattice, sia perchè offrono un ottimo supporto, sia perchè si adattano alle inclinazioni.

Prodotto consigliato: materasso PARADISO
(clicca per approfondire).